Il Segretario Generale USIP Catania, Alessio POIDOMANI ha avuto un proficuo incontro con il Questore. Ecco il resoconto

Carissimi colleghi, 
nella mattinata odierna, nelle more della presentazione al Questore della Segreteria Provinciale U.S.I.P. Catania (unico Sindacato di riferimento della Confederazione U.I.L. all’interno della Polizia di Stato), sono state affrontate, de visu, tantissime problematiche, tra le quali il “ripristino indennità di Ordine Pubblico” in considerazione delle recrudescenza di contagi pandemici da COVID-19.
L’Unione Sindacale Italiana Poliziotti, sin dall’inizio, ha posto sempre molta attenzione a tutti i problemi legati all’emergenza epidemiologica in corso, concentrando la propria azione sindacale nel cercare di risolvere, nelle sedi opportune, tutte le problematiche connesse a tale situazione emergenziale.
Invero, l’emergenza da COVID-19 ha messo a rischio, e non poco, l’incolumità delle donne e uomini della Polizia di Stato, ma soprattutto l’incolumità dei cari che ognuno di noi ha nelle proprie dimore, basti pensare al numero monstre di colleghi (allo stato attuale più di 7.000) che hanno contratto il virus nelle more dell’espletamento dei servizi istituzionali; ecco perché l’U.S.I.P., non abbassando mai la guardia, ha sempre cercato, in modo propositivo, di porre all’attenzione dell’Amministrazione ogni questione attinente l’emergenza pandemica.
Ciò posto, prendiamo atto positivamente del segnale di attenzione del Signor Questore nei confronti dei poliziotti della provincia di Catania, in quanto, dopo un cordiale confronto con questa Segreteria Provinciale, ha deciso di reintrodurre l’indennità di Ordine Pubblico per tutto il personale impiegato in servizi “a rischio” in ambito provinciale. Pertanto, tenuto conto delle restrizioni entrate in vigore per la Regione Siciliana, che dal 17 Gennaio u.s. è stata proclamata “zona rossa”, retroattivamente dalla data testé indicata fino al 31 Gennaio 2021, salvo proroghe, tutti i colleghi interessati saranno destinatari della summenzionata indennità accessoria.
Vi ringrazio della vostra costante partecipazione, perché il Sindacato siamo tutti quanti NOI, e si fa sempre nell’interesse della collettività e mai per interessi di parte. 
Catania lì 21 gennaio 2021 
 
Il Segretario Provinciale Generale U.S.I.P. Alessio POIDOMANI