RIEPILOGO DELL'INCONTRO SUI CORSI DI FORMAZIONE IMMINENTI

La ripartenza dei Corsi presso gli Istituti di Formazione è stato il tema centrale dell’incontro avvenuto tra l’Ammistrazione rappresentata dal Direttore Centrale degli Istituti di Formazione, la dott.ssa Pelizzari e la dott.ssa De Bartolomeis dell’Ufficio Relazioni Sindacali.

Un incontro denso di contenuti dato che gli argomenti in questione erano relativi principalmente:

Corsi di 2° livello

C’è stata formale rassicurazione sull’applicazione di tutte le misuredi sicurezza previste dai dettami della Direzione Centrale Sanità per la totalità delle scuole e, infatti, gli Istituti hanno permesso il ritiro del materiale in dotazione agli Agenti assegnati ai diversi reparti dislocati sul territorio nazionale.

Le OO.SS. sono state poi informate del prossimo avvio di un corso per Istruttori Cinofili Antidroga a Nettuno dove, peraltro, riprenderanno i corsi di formazione per le tecniche operative in un’aula virtuale dove l’istruttore avrà modo di interagire con i frequentatori. A Moena, invece, il giorno 25 è previsto il corso per alpinisti.

Ci sarà spazio anche per l’Istituto di Formazione di Pescara dove sarà avviato il corso O.C.T. con la frequenza di 120 colleghi suddivisi in aliquote nel rispetto nelle norme di sicurezza vigenti, mentre ancora in fase di studio il ripristino dei corsi di tecniche operative presso l’Istituto di Spinaceto.

 

Corsi previsti dal “Riordino”

501 V.Ispettori, le modalità del corso e la durata sono state individuate nella forma della precedente “sala virtuale”, con la preparazione di una piattaforma dedicata che andrà a sostituire la più nota modalità “e-learning” e resta invece invariato il periodo di tirocinio applicativo.

2.214 Vice Sovrintendenti, il concorso dello scorso 27.12.2018, vede la graduatoria in fase di definizione e, probabilmente, sarà pronta oggi stesso, ma è stato comunque comunicato che dato il numero elevato di frequentatori, il corso verrà suddiviso in più declinazioni , la didattica sarà comunque a distanza con esame finale da remoto.

614 V.Ispettori, la partenza è prevista per il 13.07 p.v. con una sospensione didattica di dieci giorni.

Corsi Allievi Agenti

I Corsi, precedentemente sospesi per via della pandemia che ha investito l’Italia, avranno possibilità di ripartire a breve e sono state introdotte alcune novità.

Stante la situazione emergenziale, l’Amministrazione si avvarrà della possibilità di modificare la durata dei corsi (cd. Decreto Rilancio), e l’ipotesi più concreta è quella di conservare i sei mesi formativi utili ai fini dell’idoneità ai servizi specifici di Polizia cui andrebbero a sommarsi due mesi di tirocinio presso i reparti di assegnazione. La ripresa dei corsi e le sedi sono scaricabili dal link in fondo l’articolo.

Il corso, il 209°, sarà suddiviso in due gruppi e le Scuole avranno cura di garantire la riduzione degli spostamenti di Allievi che faranno così 8 settimane di didattica a distanza ed otto settimane presso le Scuole di assegnazione con un tempo di intercambio pari ad una settimana. La didattica sarà per l’occasione studiata per materie e non più per moduli così da garantire un giusto equilibrio tra la formazione e la sicurezza.

Gli allievi verranno ripartiti indicativamente sulla base dei territori di provenienza, tenendo conto, per quanto possibile, dei relativi collegamenti con l’ubicazione delle seguenti scuole:
- Alessandria
- Brescia
- Campobasso
- Caserta
- Forlì-Cesena
- Pescara
- Peschiera
- Piacenza
- Spoleto
- Trieste
- Vibo Valentia

Inoltre saranno utilizzati l’IDI di Nettuno ed il Caip di Abbasanta.

|Tabella corsi|